Addetto al Giardinaggio e Ortofrutticoltura

Qualifica regionale di Addetto al Giardinaggio ed Ortifrutticoltura

PROFILO FORMATIVO

L’addetto al giardinaggio ed ortofrutticoltura sviluppa competenze relative alle tecniche di allestimento di aree verdi, parchi e giardini e alle tecniche di coltivazione e manutenzione ortoflorofrutticole. 

competenze tecnico - professionali

Approntare e utilizzare strutture, strumenti e macchinari 100%
Organizzare le fasi dell'intervento 100%
Eseguire interventi di impianto e coltivazione di orti e frutteti 100%
Eseguire interventi di allestimento di giardini e aree verdi100%

quali destinatari?

Sono stati pensati due percorsi formativi per addetto al giardinaggio e ortofrutticoltura dedicati ciascuno a 8 detenuti della Casa Circondariale Petrusa di Agrigento nell’ambito del progetto Restorative Training.

Strutturazione del corso

Il percorso formativo ha una durata totale di 6 mesi. 

  • 376 ore d'aula
  • 180 ore di stage formativo

Certificazione rilasciata

Qualifica regionale di addetto al giardinaggio e ortofrutticoltura

Moduli trattati

Igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro 

Alfabetizzazione informatica

Utilizzo di strutture, strumenti e macchinari di settore

Organizzazione delle fasi di interventi

Gli interventi di impianto e coltivazione orti, frutteti e uliveti

Allestimento di giardini agricoli e aree verdi

il progetto

RESTORATIVE TRAINING

Opportunità formative mirate all'inclusione socio-lavorativa delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà

AVVISO 10/2016

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELLA FAMIGLIA, DELLE POLITICHE SOCIALI E DEL LAVORO – DIPARTIMENTO DELLA FAMIGLIA DELLE POLITICHE SOCIALI PER LA PRESENTAZIONE DI OPERAZIONI PER L’INSERIMENTO SOCIO-LAVORATIVO DEI SOGGETTI IN ESECUZIONE PENALE

Cofinanziati dal UE nell’ambito dell’attuazione dei programmi operativi P.O. FSE 2014-2020 della Regione Siciliana, Asse Prioritario 2. Inclusione Sociale e Lotta alla povertà – azione 9.2.2 interventi di presa in carico multiprofessionale finalizzati all’inclusione lavorativa di persone maggiormente vulnerabili e a rischio di discriminazione e in generale alle persone che per diversi motivi sono presi in carico dai servizi sociali D.D.G. 2252 del 06/09/2016 e D.D.G. n. 1059 del 05/06/2018

Le azioni del progetto

1Orientamento

L’azione 1 di orientamento e selezione consentirà, grazie ad un’attenta valutazione delle inclinazioni e delle competenze di ciascuno, di costituire il gruppo di detenuti che parteciperanno al percorso formativo.

Tale azione è in carico al partner di progetto Associazione Formamente. 

2Formazione

L’azione 2 consentirà a due gruppi classe di 8 persone ciascuno di frequentare il corso per Addetto al Giardinaggio e Ortofrutticoltura all’interno della Casa Circondariale di Agrigento. 

L’azione è in carico al capofila Istituto FDE. 

3Tirocinio lavorativo

Le aree verdi dell’istituto penitenziario ospiteranno i tirocini lavorativi dell’azione 3. 

L’attività verrà gestita dall’Azienda Agricola Alaimo Giuseppe, azienda del territorio agrigentino. 

4Accompagnamento al lavoro

L’azione progettuale conclusiva consiste nell’avvicinamento al mondo del lavoro per quei soggetti che avranno acquisito la qualifica professionale e superato positivamente il tirocinio. 

L’ente al lavoro che si occuperà dell’azione è Centro Studi Pirandello. 

0
PARTNER DI PROGETTO
0
ALLIEVI IN FORMAZIONE
0
SOGGETTI COINVOLTI

 

 

Vuoi collaborare

alla realizzazione

del progetto?

E’ sopratutto in prigione che si crede a ciò che si spera.

Honoré de Balzac